1. Home
  2. Insieme ce la faremo

Insieme ce la faremo

Cari studenti e studentesse,
le recenti misure necessarie e stringenti di sospensione di tutte le attività didattiche e culturali hanno comportato l’improvvisa e drastica riduzione della socialità, chiedendo ai bambini, ai giovani, alle famiglie una riorganizzazione inusuale della propria vita quotidiana, indispensabile per il benessere di tutti noi.

I due istituti scolastici del nostro comune hanno attivato la didattica a distanza per assicurare la continuità dell’azione educativa, sebbene con modalità che, soprattutto per i più piccoli, richiede l’ausilio di un adulto affinché si possa gestire al meglio il tempo da dedicare all’apprendimento. Al contempo, le famiglie hanno riorganizzato il proprio tempo per impegnare il resto della giornata con attività che vadano a sostituire tutto ciò che scandiva la giornata tipo: la pratica sportiva, la passeggiata con gli amici, la scuola di musica, di danza, ecc.
Se per l’adulto la diversa scansione del tempo e delle proprie abitudini impone una rivisitazione della routine quotidiana, ai bambini ed ai giovani va assicurata, attraverso una mediazione educativa, la fiducia e la speranza che si possa tornare alla normalità, per affrontare e sopportare con consapevolezza e rigore il sacrificio che viene chiesto.
In questo scenario inedito, l’amministrazione comunale avverte il dovere di mantenere vivo il senso di appartenenza alla collettività, e intende farlo nell’unico modo ad oggi possibile, tramite la creazione di una piattaforma di condivisione virtuale ove i nostri giovani e giovanissimi possano condividere le loro idee, le loro emozioni, le loro riflessioni, per sentirsi non soltanto meno soli, ma parte attiva e responsabile della collettività. Da qui, l’idea di creare un “galleria virtuale” che raccolga tutto quanto possa veicolare e comunicare i pensieri di voi studenti, dai più piccoli, che possono approfittare del tempo con i genitori per creare insieme l’espressione positiva dell’emotività, ai più grandi, che possono trasmettere i loro messaggi con i mezzi acquisiti durante gli anni di istruzione.

Tutti gli studenti possono partecipare: dai piccoli alunni della scuola dell’infanzia, fino ai ragazzi delle scuole superiori: scegliete il tipo di elaborato che preferite (disegni, dipinti, racconti, poesie, riflessioni, manufatti… divertitevi a creare!), ed utilizzatelo per esprimere quello che pensate, sentite e sperate in questo momento difficile ed importante per la comunità casolana e italiana, e inviatelo al seguente link:
https://www.comune.casoli.ch.it/web/insiemecelafaremo/.

Tutti gli elaborati saranno visibili nell’apposita Galleria del COMUNE DI CASOLI “Insieme ce la faremo”.
“Insieme” è la parola chiave, che può fare la differenza: sappiamo essere “social”, ma possiamo prima di tutto imparare ad essere “pubblici”, condividendo con gli altri ciò che di buono possiamo dare e pren-dendo ciò che di positivo gli altri ci daranno. Soltanto così, con la condivisione che supera l’isolamento e la responsabilità di tutti, potremo un giorno dire: è andato tutto bene!

Menu