NOTA:

L’art. 1, comma 738 della legge 27 dicembre 2019, n° 160 (Legge di Bilancio 2020) ha abolito l’Imposta Unica Comunale (I.U.C.) di cui all’art. 1, comma 639, della Legge 27 dicembre  2013, n° 147, con contestuale abrogazione del Tributo TASI di cui era una componente, ad eccezione delle disposizioni relative alla Tassa sui Rifiuti, ed ha istituito, a decorrere dall’anno 2020, la nuova I.M.U. che è disciplinata dalle disposizioni di cui ai commi da 739 a 783 del medesimo art. 1 L.160/2019

————————

L’imposta unica comunale è un tributo locale il cui presupposto è costituito dal possesso o dalla occupazione, a vario titolo, di immobili ubicati nel comune.

La IUC, introdotta dalla legge di stabilità 2014, è una imposta destinata al comune e articolata in tre distinti tributi, con differenti presupposti impositivi:

Menu