Donazioni COVID-19: attivato il conto corrente per le donazioni

Protezione Civile

Cuore solidale

Sono sempre più numerose le manifestazioni di interesse a donare, in favore dei cittadini di Casoli (CH) in stato di bisogno a seguito della grave emergenza epidemiologica del Coronavirus COVID-19. Sin da subito c’è stata una grande partecipazione solidale molto forte per questa difficile situazione.

A tal proposito, in attuazione delle disposizioni contenute nell’Ordinanza della Protezione Civile n. 658/2020 e in esecuzione della deliberazione di Giunta comunale n. 20 del 02.04.2020, si informa che il Comune di Casoli ha avviato una raccolta fondi per la solidarietà alimentare attivando apposito

CONTO CORRENTE INTESTATO A:
COMUNE DI CASOLI
VIA FRENTANA, 30 66043 CASOLI (CH)
IBAN: IT39T0311177600000000001312
CAUSALE: raccolta fondi per emergenza “Covid-19”

EROGAZIONI LIBERALI
Con il D.L. n.18 del 17 marzo 2020 decreto “Cura Italia”, all’art. 66, vengono forniti chiarimenti in merito agli incentivi fiscali per quanto riguarda le erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto dell’emergenza epidemiologica da COVID19:

RACCOLTA FONDI
Comma 1 -Per le erogazioni liberali in denaro e in natura, effettuate nell’anno 2020 dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali, in favore dello Stato, delle regioni, degli enti locali territoriali, di enti o istituzioni pubbliche, di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro, finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 spetta una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro.
Comma 2 – Per le erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto all’emergenza epidemiologica da COVID-19, effettuate nell’anno 2020 dai soggetti titolari di reddito d’impresa, si applica l’articolo 27 della legge 13 maggio 1999, n. 133. Ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive, le erogazioni liberali di cui al periodo precedente sono deducibili nell’esercizio in cui sono effettuate.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file
pdf AVVISO APERTURA CONTO CORRENTE COVID19 112 KB
Menu